Dipartimento di Studi umanistici. Università degli studi del Piemonte Orientale - Vercelli

Dipartimento di Studi umanistici. Università degli studi del Piemonte Orientale
Sede del dipartimento - S. Andrea
Scanner del laboratorio DigilibLT
Maurizio Lana e Raffaella Tabacco

Il Dipartimento di Studi umanistici nasce con l'Università del Piemonte Orientale nel 1998 e raccoglie i docenti e i ricercatori di Lettere, Filosofia e Lingue straniere. Esso ha sede nel centro di Vercelli. Il Dipartimento si sviluppa fin dall'inizio come un ambiente multidisciplinare aperto alla progettazione e alla dimensione internazionale, strettamente collegato con esperienze di ricerca anche provenienti da oltralpe e con una spiccata attenzione per gli aspetti della didattica multimediale e dell'e-learning: ospita un laboratorio di Linguistica computazionale e Tecnologia del Testo (LICOTT), un Laboratorio di elaborazione e riproduzione digitale dei testi, un Laboratorio di Geografia e cartoteca, un Laboratorio di Archeologia e Storia dell’arte (LASA), oltre a spazi per la didattica avanzata. Il dipartimento comprende circa 60 unità di personale strutturato che lavora a vari progetti PRIN di interesse nazionale e a ricerche legate a esperienze di eccellenza scientifica.
Al suo interno è nato digilibLT (Digital Library of Late Antique Latin Texts - Biblioteca digitale di testi tardo antichi), che fornisce un canone degli autori e delle opere latine non cristiane in prosa dal II al VI-VII secolo d.C. e un database di testi, completo e chiaro nell’indicazione delle edizioni adottate come riferimento e degli interventi editoriali eventualmente operati su di essi, di libera e gratuita consultazione online. DigilibLt si avvale di strumentazioni innovative e di metodologie di avanguardia per la marcatura e la creazione di edizioni digitali di alto valore scientifico. Il gruppo di ricerca e i macchinari si trovano presso la sede universitaria di Palazzo Tartara a Vercelli.
Il progetto è nato con la collaborazione in qualità di proponente aggiuntivo del Dipartimento di Studi umanistici dell’Università di Torino. All'interno di esso opera un'unità di ricerca che lavora presso la biblioteca Augusto Rostagni.
 

Istituti collegati